fbpx

Il carciofo alla romana

Uno dei piatti della tradizione gastronomica romanesca che propone Il Giardino Romano è proprio il carciofo alla romana.

Dopo aver scoperto i benefici del carciofo nel nostro articolo Il Carciofo: un alimento buono per davvero, oggi vi spieghiamo un’antica ricetta contadina ideale per chi ama il sapore intenso e la morbidezza del carciofo.

Nella ricetta della cultura contadina, i carciofi alla romana vengono cotti interi, poiché la “mammola” è una varietà di carciofo coltivato nelle campagne laziali che ha la caratteristica di essere abbastanza morbida e priva di spine. La “mammola”, chiamata anche “cimarolo”, si presenta grande, con un colore verde con sfumature viola ed è una varietà protetta da marchio IGP, che ne identifica e attesta la qualità e la provenienza.

Per cucinare i carciofi alla romana è fondamentale prima pulirli togliendo le foglie più dure presenti all’esterno del carciofo. I carciofi vengono poi farciti con menta, prezzemolo e aglio.

Come per il carciofo alla Giudia, anche per il carciofo alla romana la cottura del piatto è fondamentale: i carciofi vengono appoggiati con il gambo all’insù sul fondo della tegame, nel quale si versa olio di oliva con generosità e poi acqua fino a coprire le foglie per metà. La cottura avviene a fuoco lento, in modo che i carciofi possano diventare morbidi e pronti per essere impiattati.

Il carciofo alla romana è dunque un piatto semplice e contadino ma al contempo nutriente e gustoso, che riesce a valorizzare al massimo i prodotti che la terra offre. Il prezzemolo, l’aglio e la menta danno particolarità al piatto, donando anche quel tocco di equilibrio di sapori.

Da noi al Giardino Romano potrai trovare il tradizionale carciofo alla romana preparato con i trucchi del nostro chef!

Ti aspettiamo in via del Portico d’Ottavia, 18!

Orari di Apertura

TUTTI I GIORNI
12:00 – 21:00

MERCOLEDì Siamo chiusi
Contatti
Il Giardino Romano s.r.l. TEL: 0668809661 MAIL: ilgiardinoromano@tiscali.it INDIRIZZO: Via del Portico d’Ottavia, 18, 00186, Roma (RM)